Delucidazioni robot tagliaerba solare

Schede elettroniche per il controllo Robot e la gestioni automatismi.
morace85
Messaggi: 2
Iscritto il: 28/07/2010, 23:30
Cod. abbonamento Elettronica In: 3159b
Occupazione: Operaio
Home_Page: http://
Compleanno: 17 giu 1985
Città: Treviso
Prov.: TV

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da morace85 » 28/07/2010, 23:53

Ciao Ragazzi! Ho appena terminato la costruzione del mio rasaerba ma non sono totalmente convinto del suo funzionamento. Intanto, ho messo pure io la batteria da 7A, è parecchio pesante e anche la scocca lo è, visto che è fatta in acciaio. Le ruote sono di un semplice barbecue da giardino :-) (che ora rimarrà fermo) Per il resto tutti gli altri articoli arrivano da futura elettronica tranne la basetta che ho fatto fare dalla ditta che si bubblicizza du ElettronicaIN. Finito il montaggio (H 10:00) ho eseguito tutti i test che sono andati tutti a buon fine tranne uno che mi lascia in forse... Il test relativo al motore della lama. praticamente non ha mai girato e nemmeno quando aziono la macchina quel motore non gira mai. Da cosa può essere? I componenti sono tutti stati controllati e gli ho montati esatti. POI, altro problema.
Credo di avere la batteria scarica, ma ho comunque deciso di provarlo stasera, quindi METTO IN MOTO. La macchina parte, rileva un ostacolo, indietreggia a fatica e quando fa per ripartire (facendo un evidente fatica) Si ferma e mi brucia il fusibile da 2A... che cavolo ha??? Troppo pesante?
Ultima domanda, non sono ancora riuscito a capire come si monta il motore della lama... qualcuno può mettermi qualche foto? Ho capito che va avvitato nella parte inferiore perchè è quella che rimane ferma, ma non ho capito come attaccare all'albero motore, l'adattatore per le lame... grazie a chi mi risponderà. A presto :D

morace85
Messaggi: 2
Iscritto il: 28/07/2010, 23:30
Cod. abbonamento Elettronica In: 3159b
Occupazione: Operaio
Home_Page: http://
Compleanno: 17 giu 1985
Città: Treviso
Prov.: TV

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da morace85 » 29/07/2010, 7:35

Ragazzi sono ancora io... mi sa che i test di ieri sera hanno fatto danni. Praticamente quando riaccendo la macchina dopo aver cambiato il fusibile mi brucia nuovamente il fuusibile... Ho provato a scollegare tutto il resto cioè sensori, motore lama, pannello solare, ma brucia continuamente il fusibile... Ho provato a guardare lo schema per vedere quale componente può essersi bruciato che va a stretto contatto con il fuse, ma non ne ho tratto spiegazioni... Avete idee?

torricel
Messaggi: 10
Iscritto il: 03/02/2010, 10:57
Cod. abbonamento Elettronica In: 18096
Occupazione: Ingegnere Informatico
Home_Page: http://
Commento: Appassionato di elettronica a livello hobbistico
Compleanno: 30 mag 1973
Città: Arceto
Prov.: RE

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da torricel » 12/08/2010, 17:29

Sempre per l'ing. Segatello oltre a postare nel form l'hex in versione 3.0 del nuovo firmware si potrebbero aggiornare anche in sorgenti sul sito di elettronicaIn nella sezione accessibile solo agli abbonati dove attualmente sono presenti i sorgenti nella versioen 2.0?

torricel
Messaggi: 10
Iscritto il: 03/02/2010, 10:57
Cod. abbonamento Elettronica In: 18096
Occupazione: Ingegnere Informatico
Home_Page: http://
Commento: Appassionato di elettronica a livello hobbistico
Compleanno: 30 mag 1973
Città: Arceto
Prov.: RE

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da torricel » 27/08/2010, 8:47

torricel ha scritto:Sempre per l'ing. Segatello oltre a postare nel form l'hex in versione 3.0 del nuovo firmware si potrebbero aggiornare anche in sorgenti sul sito di elettronicaIn nella sezione accessibile solo agli abbonati dove attualmente sono presenti i sorgenti nella versioen 2.0?
Sono stato contattato dall'Ing. Mirco Segatello che ha provveduto ad aggiornare il sorgente sul sito di Elettonica In. ovviamente è disponibile solo nell'area abilitata agli abbonati.

torricel
Messaggi: 10
Iscritto il: 03/02/2010, 10:57
Cod. abbonamento Elettronica In: 18096
Occupazione: Ingegnere Informatico
Home_Page: http://
Commento: Appassionato di elettronica a livello hobbistico
Compleanno: 30 mag 1973
Città: Arceto
Prov.: RE

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da torricel » 20/02/2011, 2:34

sto riscontrando un problema con il rilevamento del segnale del filo interrato. quando avvicino il filo alla bobina 2 con l'osilloscopio vedo l'onda quadra genrata dal filo sul pin17 dello zoccolo del pic e sul pin 18 non rilevo nessun segnale (ok). Sulla bobina 1 invece oltre o riscontrare correttamente il segnale ad onda quadra del pin 18 rilevo un segnale molto simile anche sul pin17 senza avvicinare ovviamente la relativa bobina a cavo. Mi sono accorto del problema perche in fase di test dei componenti durante la verifica dei segnali BWF testando prima un lat oe poi l'atro in un caso mi segnalavo solo un lato ad on e nel secondo caso tutti i due i lati andavano stranmente ad ON. Qualcono ha riscontrato lo stesso problema, qualche suggeriemnto? Ho provatoi ad invertire le bobine e l'anomalia permane, ho controllato tutti i componeti ed il montaggio appare totalmente simmetrico sui 2 lati. Qualche idea? come invertitore h oun hef4069ubp.

torricel
Messaggi: 10
Iscritto il: 03/02/2010, 10:57
Cod. abbonamento Elettronica In: 18096
Occupazione: Ingegnere Informatico
Home_Page: http://
Commento: Appassionato di elettronica a livello hobbistico
Compleanno: 30 mag 1973
Città: Arceto
Prov.: RE

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da torricel » 20/02/2011, 14:30

ho notato che utilizzando le porte a+b + e+f invece che a+b + c+d il problema dell'interferenza non si presenta, ho eseguito i collegamenti dallo zoccolo al chip su una breadboard quindi il problema parrebbe l'integrato e l'ordine di utilizzo delle porte, qualche idea?

lucapif
Messaggi: 5
Iscritto il: 19/03/2010, 10:48
Home_Page: http://
Compleanno: 11 mag 1970
Città: Trentino

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da lucapif » 25/03/2011, 21:47

Ciao torricel, mi diresti per cortesia come hai fatto la modifica di collegamento dell'integrato? Lo levo e poi collego l'1 dell'integrato con l'1 dello zoccolo, il 2 con 2, il 3 con 3, salto il 4 e il 5? poi il 7 con 7 e poi? Scusami ma sebbene abbia montato la scheda e costruito il robot tutto da solo non vorei fare castronate
(sono perito edile e l'elettronica era un piccolo hobbi di 20 anni fà)
L'anno scorso l'ho fatto funzionare tutta l'estate e ne sono rimasto soddisfatto. Quest'anno volevo farlo girare in tutto il giardino ma poichè è molto grande e pieno di ostacoli anche particolari come cordoletti piante ecc. e non volglio stendere 1 Km di filo volevo munirlo di paraurti che azionano 2 microswic: dove posso collegarli al circuito?
Grazzie anticipate per una gentile risposta.

Luca

manu
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/09/2011, 0:30
Home_Page: http://

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da manu » 22/09/2011, 0:37

salve ragazzi sono nuovo di qua' vorrei costruire un robot taglierba ma non riesco a capire dove posso reperire il materiale elettrico l'unica cosa trovata e' il panelllo solare da 15w! ma la centralina e tutto il resto della elettronica? per il funzionameento!
grazie attendo vostra risposta

Paolo Carniti
Messaggi: 1
Iscritto il: 24/10/2011, 17:33
Home_Page: http://

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da Paolo Carniti » 24/10/2011, 17:54

Buongiorno a tutti,

scrivo per la prima volta nel forum a seguito del montaggio ultimato del robot tagliaerba. Volevo con la presente verificare se qualcun'altro ha riscontrato le stesse cose.
Nel fare i test componenti ho difficoltà a far riconoscere bene il filo interrato dal sensore destro e da quello sinistro. Ossia, ancora prima di andarci sopra il robot riconosce (così sembra) il filo posizionando su ON il sensore dx (tremolando ON-OFF), mentre l'altro sensore sembra andare bene (cioè và in ON) quando il robot è sopra il filo.
Il 90% dei componenti sono stati acquistati nel negozio Futura di Gallarate (compreso il PIC già programmato) lo scorso mese di luglio 2011, stessa cosa per la circuiteria stampata.
Avendo avuto difficoltà nel recupero di alcuni componenti, quali appunti condensatori da 22nf e induttanze da 1 mH (responsabili della parte di circuito di risonanza) sarebbe utile sapere se impazzire nuovamente a trovare la combinazione giusta per far risuonare alla stessa frequenza il sensore dx. A meno che il problema è da ricercare altrove.
Il resto sembra andare bene, dopo alcune peripezie tra un motore di avanzamento in corto che mi ha bruciato il driver e il brushless ricevuto della versione errata. Per concludersi poi con il pannello solare di dimensioni diverse (+ corto e + largo).Ma vediamola positiva.

Inoltre, visto che qulacuno l'ha già utilizzato, come procede la normale attività di taglio. Continua a tagliare erba tutto il giorno finchè c'è luce e quindi la batteria è carica?
Grazie per chi volesse ripsondermi al quesito.

picboy
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/01/2013, 10:39
Home_Page: http://

Re: Delucidazioni robot tagliaerba solare

Messaggio da picboy » 20/01/2013, 10:54

Riprendo questa discussione perchè anch'io ho intenzione di costruire il robot rasaerba. Come anche da voi segnalato, il punto debole del progetto sono i motoriduttori, sottodimensionati per questa applicazione, così come il driver di comando e la batteria. Infatti io ho intenzione di usare dei motorduttori più performanti, seppur più costosi, e al posto del driver MDSMC12 metterne un'altro autocostruito che sopporti correnti maggiori. Anche la batteria penso di mettere una 7Ah se non 9Ah al litio (devo ancora capire come fare per la ricarica).
Infine 2 domande:
1) per le due induttanze che componenti avete preso?Dove li avete reperiti?
2) La scocca l'avete fatta in alluminio da 1.5mm o altro materiale/spessore?

Rispondi