Supercondensatori

Gestione motori, dai servo, ai motoriduttori ai driver di controllo.
Rispondi
svato197979
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/03/2013, 19:47
Home_Page: http://

Supercondensatori

Messaggio da svato197979 » 01/03/2013, 19:52

Salve,

sono qui per proporvi un quesito inerente uno schema elettrico.
Per un sistema UPS che assicuri continuitá in caso di black-out, ho implementato dei condensatori della MAXWEL
modello: BMOD0500 B01 (http://www.Maxwell.com)

Dovrei realizzare un circuito che carichi i condensatori alla fase di avvio (condensatori completamente scarichi), e che garantisca continuitá in caso di black-out (come ci allego lo schema in jpg che ho qui sul desktop?).
La problematica é che, in fase di frenata del motore, torna energia sottoforma di corrente indietro verso l´alimentatore a +60VDC, e non so come immagazzinare energia, bypassando la resistenza (utile in fase di carica (poiché all´inizio i cap sono scharichi e ad bassissima impedenza, é necessario caricarli almeno in corrente, ecco il motivo della resistenza, con una corrente iniziale di 20-25A).
desumo che, una volta che i condensatori siano carichi, l´impedenza degli stessi é relativamente alta, ed una resistenza in quel modo mi impedirebbe di accumulare quella corrente (poca) che torna indietro dal motore in fase di frenata, venendo dissipata attraverso la resistenza.

Come faccio, con un diodo? messo come?

Sapreste aiutarmi?

Grazie mille, vi attendo.

GaryHuck
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/06/2014, 9:11
Cod. abbonamento Elettronica In: 234453
Occupazione: 23
Home_Page: http://
Compleanno: 11 lug 1983
Città: italy
Via: 43234r

Re: Supercondensatori

Messaggio da GaryHuck » 13/06/2014, 9:23

svato197979 ha scritto:Salve,

sono qui per proporvi un quesito inerente uno schema elettrico.
Per un sistema UPS che assicuri continuitá in caso di black-out, ho implementato dei condensatori della MAXWEL
modello: BMOD0500 B01 (http://www.Maxwell.com)

Dovrei realizzare un circuito che carichi i condensatori alla fase di avvio (condensatori completamente scarichi), e che garantisca continuitá in caso di black-out (come ci allego lo schema in jpg che ho qui sul desktop?).
La problematica é che, in fase di frenata del motore, torna
peimar energia sottoforma di corrente indietro verso l´alimentatore a +60VDC, e non so come immagazzinare energia, bypassando la resistenza (utile in fase di carica (poiché all´inizio i cap sono scharichi e ad bassissima impedenza, é necessario caricarli almeno in corrente, ecco il motivo della resistenza, con una corrente iniziale di 20-25A).
desumo che, una volta che i condensatori siano carichi, l´impedenza degli stessi é relativamente alta, ed una resistenza in quel modo mi impedirebbe di accumulare quella corrente (poca) che torna indietro dal motore in fase di frenata, venendo dissipata attraverso la resistenza.

Come faccio, con un diodo? messo come?

Sapreste aiutarmi?

Grazie mille, vi attendo.
Ciao amico che riusciti a trovare una risposta? Se mi è possibile inviare msg privato e farò consultare il mio amico esperto per aiutarvi ..

Dhokahai7
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/02/2015, 7:36
Cod. abbonamento Elettronica In: aaaaaaaaaa
Occupazione: aaaaaaaaaa
Home_Page: http://
Commento: aaaaaaaaaa
Compleanno: 01 gen 1992
Città: aaaaaaaaaa
Prov.: aa
Via: aaaaaaaaaa

Re: Supercondensatori

Messaggio da Dhokahai7 » 28/02/2015, 7:41

Riguardo il filo rosso di norma viene posto a +V ma nel caso venga posto a GND avrà un senso di rotazione inverso.????
Pass your Testking microsoft online courses and in first try Testking istqb training by using our guaranteed and best quality

Rispondi