Rasa erba automatico a energia solare

Problemi e soluzioni per la parte meccanica dei Robot.
Rispondi
torricel
Messaggi: 10
Iscritto il: 03/02/2010, 10:57
Cod. abbonamento Elettronica In: 18096
Occupazione: Ingegnere Informatico
Home_Page: http://
Commento: Appassionato di elettronica a livello hobbistico
Compleanno: 30 mag 1973
Città: Arceto
Prov.: RE

Rasa erba automatico a energia solare

Messaggio da torricel » 28/08/2010, 23:43

Vorrei descrivere la realizzazione casalinga del telaio del robot rasa erba comparso sul numero 139 della rivista Elettronica In. Sicuramente si tratta della parte più complessa per chi come me non è in contatto con nessun artigiano disponibile ad impegnarsi nel taglio e nella piegatura dei vari elementi costituenti la carcassa del rasa erba.
La lamiera di alluminio per le pareti, trovarla dai vari artigiani che lavorano la materia sotto forma di ritagli di varie dimensione non è stato possibile, fornitori a livello industriale del materiale dispongono solamente di fogli di dimensioni difficilmente manipolabili, l'unico soluzione che ho trovato è stata un'inserzione sul portale di shopping online Ebay. Sul portale sono disponibili ritagli di alluminio di dimensioni 500x500 mm di diversi spessori (1,2,3 mm) all'indirizzo.
http://cgi.ebay.it/LAMIERA-DI-ALLUMINIO ... _Industria
nel mio coso ho acquistato 2 fogli da 2 mm di spessore.
Per i taglio dell'alluminio nelle dimensioni del progetto ho utilizzato una smerigliatrice angolare (o flessibile) equipaggiata con dischi da taglio specifici per il materiale in questione acquistabile presso un qualunque centro di Faidate.
Un problema l'ho incontrato con la piegatura delle estremità a 90° necessaria per l'assemblaggio delle varie parti, l'alluminio di questo tipo e praticamente impossibile da piegare con strumenti artigianali nel senso che è molto facile incrinare od addirittura spezzare la lamiera nel punto di piega. L'unica alternativa che ho trovato è stata eliminare le estremità da piegare e sostituire il tutto con un angolare di alluminio 15x15 mm (spessore un 1 mm) facilmente reperibile nei soliti negozi di faidate. L'angolare è stato poi fissato ai pannelli con gli stessi bulloni M4 che venivano già utilizzati nel progetto originale per assemblare le varie parti della scocca. Una volta terminata la realizzazione delle pieghe sulle tre paratie verticali, quella principale orizzontale e quella obliqua rimane solamente la foratura (punta 4 mm) delle due fiancate laterali ed il relativo assemblaggio di tutte le parti per comporre il telaio completo.
Il tutto assemblato pesa circa 1,5 Kg a seguire alcune foto indicative del lavoro svolto
SOPRA
Immagine
FIANCO
Immagine

Avatar utente
Boris Landoni
Messaggi: 346
Iscritto il: 04/11/2009, 17:18

Re: Rasa erba automatico a energia solare

Messaggio da Boris Landoni » 11/09/2010, 9:05

I nostri complimenti.
Un'ottima realizzazione.

Rispondi