Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
Avatar utente
Boris Landoni
Messaggi: 348
Iscritto il: 04/11/2009, 17:18

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da Boris Landoni »

Se proprio vogliamo mettere i puntini sulle i, ti mancherebbero giusto dei cavi, altro no. :D
Tra i correlati del piatto trovi anche l'alimentatore
http://www.futurashop.it/index.php?rout ... ct_id=2655
Che è poi questo
http://www.futurashop.it/index.php?rout ... ct_id=4382

rwhite
Messaggi: 13
Iscritto il: 20/08/2013, 18:11
Home_Page: http://
Compleanno: 16 giu 1951
Città: Monticello C.O.
Prov.: VI
Via: Europa 175

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da rwhite »

Ciao a tutti,
sono in possesso di una stampante 3DRAG, ho appena aggiunto il piatto riscaldato, ed ora lo devo attivare. Ho cercato nel firmware la riga da modificare
"Per abilitare il piatto riscaldato è sufficiente che modifichi la riga
#define TEMP_SENSOR_BED 0
in
#define TEMP_SENSOR_BED 5 "

ma non la trovo, qualcuno sa dirmi in quale file è?
Grazie
rwhite

rwhite
Messaggi: 13
Iscritto il: 20/08/2013, 18:11
Home_Page: http://
Compleanno: 16 giu 1951
Città: Monticello C.O.
Prov.: VI
Via: Europa 175

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da rwhite »

Ciao, sono ancora io,
inoltre ho provato a compilare il codice, anche senza modifiche, ma ho un errore, forse mancano le librerie Marlin?
Grazie
rwhite

Avatar utente
Boris Landoni
Messaggi: 348
Iscritto il: 04/11/2009, 17:18

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da Boris Landoni »

Qua http://3dprint.elettronicain.it/2012/09/06/software/
trovi i firmware già pronti che devi caricare con Arduino >1.0
La riga la trovi nel tab configuration.h

rwhite
Messaggi: 13
Iscritto il: 20/08/2013, 18:11
Home_Page: http://
Compleanno: 16 giu 1951
Città: Monticello C.O.
Prov.: VI
Via: Europa 175

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da rwhite »

Ciao a tutti,
che potenza minima/ottimale è necessaria per l'alimentatore usando il piatto riscaldato?
Grazie
rwhite

Avatar utente
Boris Landoni
Messaggi: 348
Iscritto il: 04/11/2009, 17:18

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da Boris Landoni »

Ti consiglio almeno un 10A in totale (tra piatto e estrusore).
Con questo te la cavi alla grande:
http://www.futurashop.it/index.php?rout ... ct_id=4382

rwhite
Messaggi: 13
Iscritto il: 20/08/2013, 18:11
Home_Page: http://
Compleanno: 16 giu 1951
Città: Monticello C.O.
Prov.: VI
Via: Europa 175

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da rwhite »

Grazie Boris, ti saprò dire l'esito di tutto o ti chiederò altri chiarimenti.
rwhite

FrontLoop
Messaggi: 13
Iscritto il: 09/12/2014, 9:21
Occupazione: Consulente IT
Home_Page: http://www.mc-six.it
Compleanno: 05 mar 1962
Città: Nova Milanese
Prov.: MB

Re: Piatto Riscaldato e gestione automatica Ventola

Messaggio da FrontLoop »

Ciao, forse questo 3d è un po datato, ed essendo io novellino faccio un po fatica a capire, ma suppongo che chi ha dovuto fare queste modifiche possedeva una 3drag antecedente alla 1.2.

Comunque a parte le modifiche software, se si vuole cambiare il piatto con uno più potente anche nella versione 1.2 bisogna camiare l'alimentatore.

Ora quello che vi chiedo è questo:
1) dal futura shoop leggo alimentatore 15V mentre qui si parla di 12V, ma va bene anche 12V ?
2) ho letto di estrusori che vanno 24V, è possibile alimentare tutto a 24V ?
3) Volendo adottare un piatto che arrivi a più di 100° bisogna ricorrere ad un circuito esterno alla sanguino oppure la versione sulla 1.2 lo regge ?

Ciao
Mauro
3Drag v1.2
Raspberry PI B + OctoPrint + WebCam
Megatronic V3 + DRV 8825
E3V6 + Type K Thermocouple
Power Supply 12V 30A
Glassplate 3mm + MK2B
GT2 Belt - Pulley 10 teeth - XY 200 step/mm
Z-Endstop micrometer: http://www.thingiverse.com/thing:578375

Rispondi