LCD Custom a spesa (quasi) zero

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
Rispondi
joeb
Messaggi: 5
Iscritto il: 30/08/2013, 16:15
Occupazione: Studente-Tabacchinaio
Home_Page: http://digilander.iol.it/speciallab
Compleanno: 12 apr 1985
Città: Cefalu'
Prov.: PA

LCD Custom a spesa (quasi) zero

Messaggio da joeb »

Sarò sincero....ancor prima che mi arrivasse la nostra cara amica, sbavavo sul suo LCD accessorio con tanto di SD che le avrebbe permesso di stampare autonomamente!

Ovvio li per li non avevo badato ai dettagli, e mi sono detto: Non appena mi arriva, vedo di prenderlo!

Bene, un paio di giorni dopo aver ultimato il montaggio della stampante e aver imparato le fondamentali, mi ritorna la scimmia! Dò una sbirciatina al sito di futura......Caspita, 52€! Si chiaro, ho speso 600€ di stampante e mi fermo davanti a 50€?.......stavo per cliccare su Compra, quando mi ricordo di avere in casa il numero di Elettronica In dove la trattavano nel dettaglio. Giusto per capire che Processore montasse, con che protocollo comunicasse con la board della 3Drag....do un'occhiata!

e li sono rimasto di sasso! Infatti non si trattava di un'unità a parte che comunica con la stampante, bensì di un'estensione! Non ha a bordo nessuna elettronica di gestione, nessun controller, nulla! sono quasi del tutto collegamenti diretti alla stampante! Infatti è lo stesso Firmware Marlin che possiede già al suo interno questa funzione, manca solo di attaccare il display e lui funzionerà!

Ora, non sono qui per andare contro Futura Elettronica, ci mancherebbe......ho appena comprato la loro stampante ed è magnifica, soldi ben spesi! Ma per un accessorio così semplice, con le risorse che ho a casa, posso costruirmelo da me con molto meno di 52€!

Bene, per prima cosa recuperare il PCB da incidere! Scarico il materiale dal sito di ElettronicaIn, ma all'interno trovo....ovviamente, solo dei Gerber con i quali si può solamente ordinare un PCB ad un service (costoso per una sola unità) oppure se si possiede un bromografo ricreare l'esatto PCB!

Mi sono detto, va bene copiare, non lo disprezzo così tanto in fondo, ma almeno diamo un tocco di mio al tutto! Apro il caro Eagle e butto giù lo schema, piazzo i componenti.....e noto che a causa del connettore a 18 PIN è impossibile uno sviluppo a singola faccia! uhm, diavolo....non mi và di sviluppare un doppia faccia, farò qualche ponticello rapido!.....qualche?....lasciamo stare.......il PCB con più ponticelli che abbia mai fatto! ma per fortuna ordinati!

Possiedo al Board V1.1 pertanto non mi serve il connettore per la Sanguinololu, aboliamolo.....e si risparmia fatica inutile. Abolisco pure la regolazione del contrasto del LCD, in quanto in un cassetto avevo un vecchio LCD 20x4 ad auto regolazione! Ancora più semplice! Non serve nemmeno la resistenza di limitazione per la retro illuminazione! BENE!

Ritaglio un pezzo di basetta ramata e per buttarla all'economia più totale, decido di non usare il bromografo. Pertanto Ferro da stiro e foglio di rivista di pettegolezzi con sopra stampato a laser il PCB! (questa magari ve la spiego la prossima volta, ma credetemi è un sistema per super pezzenti, che però tira fuori dei PCB paragonabili ad usare il bromografo, anche sotto i 10Mil!)

Per la modica cifra di 6€ ordino su ebay un encoder e il Buffer per l'SD!

Un regolatore 3.3v ce l'avevo già, si può staccare anche da una vecchia scheda madre volendo, qualche condensatore, idem, uno zoccolo per il buffer, ma è superfulo!

Di che ci sono, tiro fuori dal cassetto anche un vecchissimo cavetto IDE per lettori CD. Ne apro i due connettori, tiro via la piattina.....e sostituisco il tutto con due cavi di rete FTP. Servono appunto solo 16 connessioni PERFETTO! così ho un cavo lungo a piacere, flessibile e di ingombro contenuto!

Ah, la Board V1.1 che mi è arrivata...era sprovvista di connettore 18PIN per l'LCD.....Ne raccatto uno e lo saldo!

Per accorciare il romanzo, poco fà attacco il tutto, senza ancora l'encoder e il buffer per la SD (ma chi se ne frega!) perche troppo bramoso di vedere accendere l'LCD e vedere cosa spunta!

ebbene, questo è il risultato! Spero vi piaccia!
Lo completerò e magari metterò qualche altra foto non appena arrivano i due componenti mancanti!

oltre ai 6€ di componenti, i restanti li avevo già, ma si tratta di centesimi, le basette ramate le trovate a prezzi ridicoli, l'LCD lo si trova con 10€ o meno ai mercatini....si....in fondo il risparmio è stato relativo, la volete mettere la soddisfazione di avermelo creato da solo? (o quasi?)

P.S. anche lo slot per la SD è recuperato da un vecchio lettore USB! Io non butto nulla, ahahah!

Saluti!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Remo67
Messaggi: 7
Iscritto il: 05/09/2013, 0:09
Home_Page: http://

Re: LCD Custom a spesa (quasi) zero

Messaggio da Remo67 »

Ottima iniziativa,
Sarebbe ancora meglio se volessi condividere
il tuo buon lavoro con tutti noi,
anch'io faccio parte della schiera degli accumuluratori
di componenti elettromeccanici ○_●
Questa é una buona occasione
per riutilizzarne qualcuno.

grazie in anticipo
se vorrai condividere.

Remo67

Avatar utente
Boris Landoni
Messaggi: 348
Iscritto il: 04/11/2009, 17:18

Re: LCD Custom a spesa (quasi) zero

Messaggio da Boris Landoni »

Ottimo lavoro.
;)

Rispondi