Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
gianpaolo
Messaggi: 195
Iscritto il: 07/02/2014, 11:54
Occupazione: commerciante
Home_Page: http://www.gianpaolobisci.it
Commento: appassionato di grafica 3d
Compleanno: 11 nov 1963
Città: sava
Prov.: ta
Via: s. s. 7 ter km. 15+810
Località: Sava (TA)
Contatta:

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da gianpaolo » 22/06/2015, 19:08

Ciao, son venuti fuori questi valori, ma non so quali copiare sul firmware... :shock:

13:28:01.814 : PID Autotune start
13:36:54.083 : bias: 190 d: 64 min: 200.31 max: 207.14
13:37:55.558 : bias: 207 d: 47 min: 200.54 max: 206.79
13:38:54.853 : bias: 192 d: 62 min: 203.57 max: 206.70
13:38:54.853 : Ku: 50.52 Tu: 59.24
13:38:54.853 : Clasic PID
13:38:54.853 : Kp: 30.31
13:38:54.853 : Ki: 1.02
13:38:54.853 : Kd: 224.49
13:39:34.945 : bias: 178 d: 76 min: 204.29 max: 206.79
13:39:34.946 : Ku: 77.41 Tu: 40.11
13:39:34.946 : Clasic PID
13:39:34.946 : Kp: 46.45
13:39:34.946 : Ki: 2.32
13:39:34.946 : Kd: 232.87
13:40:13.373 : bias: 177 d: 77 min: 203.57 max: 206.83
13:40:13.373 : Ku: 60.17 Tu: 38.40
13:40:13.374 : Clasic PID
13:40:13.374 : Kp: 36.10
13:40:13.374 : Ki: 1.88
13:40:13.374 : Kd: 173.30
13:40:13.374 : PID Autotune finished! Put the Kp, Ki and Kd constants into Configuration.h

gianpaolo
Messaggi: 195
Iscritto il: 07/02/2014, 11:54
Occupazione: commerciante
Home_Page: http://www.gianpaolobisci.it
Commento: appassionato di grafica 3d
Compleanno: 11 nov 1963
Città: sava
Prov.: ta
Via: s. s. 7 ter km. 15+810
Località: Sava (TA)
Contatta:

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da gianpaolo » 24/06/2015, 10:46

...ho provato ad inserire questi valori nel firmware

13:40:13.374 : Clasic PID
13:40:13.374 : Kp: 36.10
13:40:13.374 : Ki: 1.88
13:40:13.374 : Kd: 173.30

ma il risultato non cambia
l'hot end ha degli sbalzi di temperatura di 4 - 5 gradi e il pla risulta disomogeneo...
Ho notato che quando la temperatura scende, anche la ventola che ho sistemato sulla scheda per raffreddare i driver rallenta...forse è prorio l'alimentatore insufficiente

Mikeb69
Messaggi: 689
Iscritto il: 25/02/2014, 15:41
Cod. abbonamento Elettronica In: 9417B
Home_Page: http://www.iboin.it
Compleanno: 13 lug 1969
Città: Busto Arsizio
Prov.: VA

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da Mikeb69 » 24/06/2015, 11:10

Potrebbe essere che se scalda contemporaneamente il piatto e l' estrusore non ce la fa.
Dovresti provare con un 12V 20A.
.... Mike

Se la và... la g'ha i gamb!

Dade88
Messaggi: 18
Iscritto il: 29/09/2015, 15:40
Home_Page: http://
Compleanno: 20 dic 1988

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da Dade88 » 01/10/2015, 11:57

come si aggiorna il firmware per montare questo piatto ??scusate ma sono nuovo...

Mikeb69
Messaggi: 689
Iscritto il: 25/02/2014, 15:41
Cod. abbonamento Elettronica In: 9417B
Home_Page: http://www.iboin.it
Compleanno: 13 lug 1969
Città: Busto Arsizio
Prov.: VA

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da Mikeb69 » 01/10/2015, 12:15

Se posso darti un consiglio, andando anche a sfavore della mia soluzione (ma i tempi in questo mondo cambiano velocemente), io ti consiglierei di acquistare dei fogli di Buildtak (cerca su internet, li vendono anche FE).
Potrai stampare il PLA a piatto freddo. Riuscirai a stampare l' ABS anche a 55 / 60 gradi del piatto standard.
Così inizia a fare un po' di esperienza con questa stampante e poi deciderai tu quali modifiche apportare.
Se tocchi il firmware e sbagli, entri in tutta un' altra serie di problemi che rischi di perdere molto tempo a sistemare la stampante e non a farla stampare.
Inoltre con il BuildTak riesci a far partire la stampate anche un po' "alta" : ho visto l' altro tuo post in cui lamentavi il fatto che l' ABS non si attacca. Si devi scaldare il piatto, devi mettere la lacca o altro, ma secondo me non ti si attacca perchè sei partito un po' alto e con poco materiale . Con il BuildTak non hai di questi problemi.
.... Mike

Se la và... la g'ha i gamb!

Dade88
Messaggi: 18
Iscritto il: 29/09/2015, 15:40
Home_Page: http://
Compleanno: 20 dic 1988

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da Dade88 » 01/10/2015, 12:26

Proverò di sicuro il Buildtak!!...e per quanto riguarda il fatto che l'abs una volta estruso mirimane avvolto nel nozzle???

popeye
Messaggi: 536
Iscritto il: 03/02/2014, 16:33
Home_Page: http://
Compleanno: 19 set 1970
Prov.: VB
Località: VB

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da popeye » 01/10/2015, 12:35

Mikeb69 ha scritto:io ti consiglierei di acquistare dei fogli di Buildtak (cerca su internet, li vendono anche FE).
Potrai stampare il PLA a piatto freddo. Riuscirai a stampare l' ABS anche a 55 / 60 gradi del piatto standard.
Ciao Mike, tu lo stai usando?
Ogni quante stampe va sostituito, più o meno?
Popeye
3Drag v1.2 - Hotend IEC 4.0
Display LCD VM8201 + Led VM8202
4 x Pololu DRV8825
Alimentatore 15V 12A
Barra TR10x2
Glassplate 3mm + BuildTak
GT2 X Belt: thing:1200527
Z-Endstop upgrades: Thingiverse 239121 - 229328

Mikeb69
Messaggi: 689
Iscritto il: 25/02/2014, 15:41
Cod. abbonamento Elettronica In: 9417B
Home_Page: http://www.iboin.it
Compleanno: 13 lug 1969
Città: Busto Arsizio
Prov.: VA

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da Mikeb69 » 01/10/2015, 13:06

popeye ha scritto:Ciao Mike, tu lo stai usando?
Ogni quante stampe va sostituito, più o meno?
Lo uso ormai da Aprile / Maggio e mi trovo benissimo.
Con il PLA stampo a freddo e non ho mai avuto problemi. Si riesce a partire anche un po' "alti", nel senso che basta che il PLA prema leggermente sul foglio nel primo layers. Non spiattellatelo molto, altrimenti poi non si riesce più a staccare il pezzo senza rovinare il foglio.

Per l' ABS uso il piatto caldo a 50 / 60 gradi. Anche con l' ABS parto abbastanza alto, senza spiattellarlo troppo nel foglio. Stampe di 4 / 5 ore non ho mai avuto problemi. Su alcune stampe da 8 / 9 ore ogni tanto si staccano gli angoli e si imbarca il pezzo.

Quante stampe si fanno ? sinceramente non le ho contate, ma se , come dicevo prima, non si spiattella troppo il primo layer, poi con il taglierino si riesce a staccare il pezzo senza rovinare il foglio. Il foglio che ho su ora è di Maggio. La stp non l' ho usata in Luglio ed Agosto, ma diciamo che avrò fatto circa 30 pezzi più o meno.
Sul sito ci sono degli ottimi consigli su come usare il foglio e su come allungarne la vita :
http://www.buildtak.eu/support/#FAQ
.... Mike

Se la và... la g'ha i gamb!

popeye
Messaggi: 536
Iscritto il: 03/02/2014, 16:33
Home_Page: http://
Compleanno: 19 set 1970
Prov.: VB
Località: VB

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da popeye » 12/10/2015, 17:52

Ciao Mike,
settimana scorsa ero di passaggio da Gallarate e così ho fatto un salto da FE a prendere due cosine, tra cui il BuildTak...

Devo dire che mi ha lasciato a bocca aperta: memore dei tuoi suggerimenti ho iniziato a stampare con lo Z un pò alto, ma anche così poi staccare i pezzi dal piatto è stato un'impresa!

A breve lo proverò anche con l'ABS, se dovesse dare risultati soddisfacenti anche con quello abbandonerò il mio proposito di montare un MK3 e mi tengo il piatto di serie o al messimo lo cambierò con quello da 90° originale, che va su senza alimentatori e accrocchi aggiuntivi ma soprattutto senza nemmeno modificare fori e supporti.

E' veramente favoloso...per fare un esempio ora sto stampando questa http://www.thingiverse.com/thing:943838 ma l'ho appoggiata al piatto di fianco e non sulla base, per paura di non riuscire più a staccarla!
Popeye
3Drag v1.2 - Hotend IEC 4.0
Display LCD VM8201 + Led VM8202
4 x Pololu DRV8825
Alimentatore 15V 12A
Barra TR10x2
Glassplate 3mm + BuildTak
GT2 X Belt: thing:1200527
Z-Endstop upgrades: Thingiverse 239121 - 229328

Mikeb69
Messaggi: 689
Iscritto il: 25/02/2014, 15:41
Cod. abbonamento Elettronica In: 9417B
Home_Page: http://www.iboin.it
Compleanno: 13 lug 1969
Città: Busto Arsizio
Prov.: VA

Re: Altra soluzione piatto riscaldato per ABS

Messaggio da Mikeb69 » 12/10/2015, 18:37

Con il PLA io faccio il primo layer veramente alto : in pratica appoggio appena il primo strato. Comunque fai un po' di prove e troverai l' altezza giusta.
Cambia anche la quantità di materiale del primo layer : di solito si stampa più materiale per schiaccialo sul piano. Con il Buldtak non serve.
Comunque si : attacca bene e si fa un po' di fatica a staccarlo.

L' ABS è un po' differente : piatto caldo e un po' più schiacciato del PLA . Se lo schiacci troppo e il primo layer è una base piatta molto larga, rischi di non staccarlo più.....

È il caso di dire che la mia soluzione è stata superata dai tempi..... :D
.... Mike

Se la và... la g'ha i gamb!

Rispondi