DRV8825

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
Rispondi
mattia424
Messaggi: 117
Iscritto il: 14/04/2015, 10:53
Occupazione: Studente
Home_Page: www.mattiacordioli.it
Commento: Ho una 3drag
Compleanno: 20 nov 1997
Città: Rivoli Veronese
Prov.: vr
Via: Groletta 3

DRV8825

Messaggio da mattia424 »

Ho appena cambiado i driver mettendo i drv8825 con gli appositi dissipatori.. ho raddoppiato i valori in eeprom e quando, con il controllo manuale, muovo gli assi e anche quando i motori hanno corrente si sente un fischiettio qualcuno ha idea di cosa possa essere? I dissipatori scaldano appena muovo anche solo di 20cm i motori. La vref l'ho impostata a 1v
3drag v.1.2

Controller: Ramps 1.4
Drivers: DRV8825
FW: MarlinKimbra 4.1.2
Alimentatore: 12v 30A
Hot end: IEC 0,4mm
Asse z: barra trapezoidale
Bed: MK2b
Z-stop: http://www.thingiverse.com/thing:1478220
Supp.bobina: http://www.thingiverse.com/thing:1478279

Avatar utente
RobotEyes
Messaggi: 77
Iscritto il: 20/04/2015, 18:39
Occupazione: Condulente Informatico
Home_Page: http://
Prov.: TO
Contatta:

Re: DRV8825

Messaggio da RobotEyes »

1)
Vref 1v significano 2A, ed è logico che i driver scaldino.
se ben assemblata la 3dRag lavora bene con 0.6 v su X ed Y.

2)
Se il "fischio" lo senti solo in movimento. .. é normale, sui
movimenti lunghi devi sentire un suono che parte basso,
sale di tono e poi ridiscende (uuuuiiiiiiiiiiuuuu).
Considera che ora viaggi a frequenza doppia.
se invece fischia da fermo, qualcosa non va.

Ti consiglio, anche, di ridurre l'accelerazione asse Z.

Ciao.
------------------------------------------------------------------------------------------
Robot Eyes Ltda
Belo Horizonte - Brasil
www.robot-eyes.com
------------------------------------------------------------------------------------------

mattia424
Messaggi: 117
Iscritto il: 14/04/2015, 10:53
Occupazione: Studente
Home_Page: www.mattiacordioli.it
Commento: Ho una 3drag
Compleanno: 20 nov 1997
Città: Rivoli Veronese
Prov.: vr
Via: Groletta 3

Re: DRV8825

Messaggio da mattia424 »

Abbasso subito la Vref... quando i motori hanno tensione sento un fischiettio.. cosa può essere? con i controller che avevo prima questi problemi non si presentavano..
3drag v.1.2

Controller: Ramps 1.4
Drivers: DRV8825
FW: MarlinKimbra 4.1.2
Alimentatore: 12v 30A
Hot end: IEC 0,4mm
Asse z: barra trapezoidale
Bed: MK2b
Z-stop: http://www.thingiverse.com/thing:1478220
Supp.bobina: http://www.thingiverse.com/thing:1478279

Avatar utente
RobotEyes
Messaggi: 77
Iscritto il: 20/04/2015, 18:39
Occupazione: Condulente Informatico
Home_Page: http://
Prov.: TO
Contatta:

Re: DRV8825

Messaggio da RobotEyes »

Per quanto riguarda VRef
Con i drivers A4988 la corrente è Vref*2.5
con i drivers DRV8825 la corrente è Vref*2

Per chi è interessato, un poco di teoria (in pillole, non voglio scrivere 200 pagine).

I motori a passo sono fondamentalmente un magnete permanente con due avvolgimenti disposti a 90°
Il rotore ha in realtà 50 poli (virtualmente 50 magneti disposti radialmente)
Immaginiamo un magnete classico (1 polo),Il magnete si disporrà secondo il flusso massimo
creato dai due avvolgimenti (ovvio)
in modo fullstep (nativo) si alimenta un solo avvolgimento per volta, quindi ad ogni cambiamento
della bobina alimentata il magnete ruota di 90° (avremo un motore da 4 step/giro)
Ma se alimentiamo entrambe le bobine al 50%, il flusso sarà orientato a 45° ed avremo 1/2 step
Se alimentiamo la bobina A al 75% e la bobina B al 25% il flusso sarà a 22.5° ed avremo 1/4 step
e così via.....
Con rotori a 50 poli lo step base sarà 50x4 = 200 step/giro (1.8°/step)
con rotori a 100 poli avremo 400 step/giro (0.9°/step).

Il driver 4988 usa tensioni discrete, mentre il 8825 sintetizza due segnali sinusoidali a 90° (sin/cos)
http://www.ti.com/lit/ds/symlink/drv8825.pdf
In realtà la potenza viene applicata in pwm (es per applicare il 25% avremo alimentazione per 1/4 del tempo)
la frequenza di accensione/spegnimento dovrebbe essere 30 kHz, e quindi non udibile,
ma, per motivi un pò lunghi da spiegare qui, vengono generate subarmoniche udibili.
E' possibile che, nel tuo caso, una o più subarmoniche (10, 7.5, 5 kHz) siano generate.

Attenzione, nel momento in cui togliamo alimentazione al motore, questo ruoterà fino
al fullstep più vicino, al ritorno dell'alimentazione tornerà alla sua posizione;
ovviamente l'inerzia del rotore gli permetterà di non muoversi realmente,
ma tenderà a farlo.
La combinazione di questi fattori può portare al "fischio" del motore a fermo.
Maggiore è la corrente fornita al motore, maggiore sarà il "volume" del fischio.

Come controprova si può spostare il carrello di 1 microstep alla volta, e raggiunto il fullstep
il fischio deve sparire.
Avendo settato 128.5 step/mm bisognerebbe spostare di 1/128.5 = 0,0077821011673152 mm
che è un numero che non credo proprio sia accettabile dal firmware.

NOTA AGGIUNTIVA
il concetto di ritorno al fullstep più vicino rende totalmente inutile l'utilizzo dei microstep sull'asse z,
infatti il motore diene disalimentato quando non deve muovere,
per cui la risoluzione REALE in Z sarà sempre 1.8° (0.00625mm con la barra M8x1.25 - 0.01 con TR10x2)
anche se da software la risoluzione sembra 0.000195.... etc.
ed è questo il motivo per cui il layer height deve essere multiplo di passo filetto / Passi

Ciao


Sò di aver "saltato" un sacco di passaggi, e chiedo scusa ai puristi per ciò.
------------------------------------------------------------------------------------------
Robot Eyes Ltda
Belo Horizonte - Brasil
www.robot-eyes.com
------------------------------------------------------------------------------------------

leroito
Messaggi: 101
Iscritto il: 16/04/2013, 16:15
Home_Page: http://

Re: DRV8825

Messaggio da leroito »

io li ho tarati a 0,8 e vanno bene,,prova ;)
LEROITO
3Drag v1.0
Hotend IEC 4.0
DRV8825
Barra TR10x2
cinghie GT2
Vite trascinamento estrusore Hyena
Piatto riscaldato opzionale Futura Elettronica
Alimentatore 12V 30A

Rispondi