Strano problema su asse Z - microscatti variabili del motore

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
Rispondi
zaza293
Messaggi: 26
Iscritto il: 04/03/2016, 12:05
Home_Page: http://

Strano problema su asse Z - microscatti variabili del motore

Messaggio da zaza293 » 06/02/2017, 14:01

Ciao a tutti,
possiedo una 3drag 1.2 da più di un anno e sono abbastanza soddisfatto dei risultati ottenuti.

Ora sto' spingendo un po' di più sulla messa a punto e ho notato un problema che mi sembra molto strano.
Mentre sta' ancora stampando la fine di un layer (1 o 2 secondi prima della fine del layer) il motore dell'asse Z ha un piccolo scatto di direzione e ampiezza apparentemente sempre diversi, al termine del layer poi il motore alza normalmente l'asse Z esattamente della dimensione corretta.
Questo piccolo scatto crea imprecisione sul posizionamento dell'asse Z e non capisco da cosa è provocato, non sembra un problema meccanico ma piuttosto elettronico o di firmware.

Ho controllato nel gcode e non c'è nessun comando simile, anche cambiando programmi di stampa il comportamento non cambia.

Il firmware è quello originale.

L'unica cosa che mi è venuta in mente è il parametro del firmware "Disable when unused" che sull'asse Z credo sia attivo di default, non è che al momento di riattivare il motore provochi un leggero spostamento?

Il problema, che comunque era presente anche nella versione standard, è ora amplificato dal fatto che il mio asse Z trapezoidale ad ogni giro sale di ben 8 mm e quindi anche spostamenti piccoli del motore sono significativi.

Possibile che nessuno abbia mai notato questo strano comportamento?
Qualcuno di voi lo ha notato e ha risolto?

zaza293
Messaggi: 26
Iscritto il: 04/03/2016, 12:05
Home_Page: http://

Re: Strano problema su asse Z - microscatti variabili del mo

Messaggio da zaza293 » 07/02/2017, 9:46

Ho un un aggiornamento che spero possa esservi utile.

Inseguendo il mio dubbio ho provato a cambiare il firmware mettendo il MarlinKimbra ma non sono riuscito a far funzionare l'asse Z, probabilmente non sono stato attento al contenuto della EEPROM, ci riproverò a breve.

In attesa di capire meglio il MarlinKimbra ho riscaricato il firmware dal sito della 3drag e ho modificato solo la seguente variabile:
#define DISABLE_Z false (di default era true)
in modo che non si spenga mai il motore dell'asseZ.

Dalla prima stampa di prova (un cubo 20x20x20) il problema dello scattino poco prima della fine del layer sembra magicamente scomparso! :)
Farò qualche altra prova ma per il momento il problema sembra risolto!

Ma questo "scattino" nessuno di voi l'ha mai notato?

popeye
Messaggi: 557
Iscritto il: 03/02/2014, 16:33
Cod. abbonamento Elettronica In: 9499B
Home_Page: http://
Compleanno: 19 set 1970
Prov.: VB
Località: VB

Re: Strano problema su asse Z - microscatti variabili del mo

Messaggio da popeye » 09/02/2017, 12:20

Con che altezza di layer stampi di solito?

Supponendo tu non abbia fatto modifiche hardware, ovvero con:
- motori con angolo di passo 1,8°
- barra filettata M8x1,25
- driver A4988
dovresti avere 2560 step_per_mm (puoi facilmente verificarlo nella configurazione eeprom) e quindi utilizzare preferibilmente altezze di layer multiple di 0.00625mm.

Fai qualche prova in "Optimal layer height for your Z axis" in questa pagina http://www.prusaprinters.org/calculator/ e ti sarà molto più chiaro...
Popeye
3Drag v1.2 - Hotend IEC 4.0
Display LCD VM8201 + Led VM8202
4 x Pololu DRV8825
Alimentatore 15V 12A
Barra TR10x2
Glassplate 3mm + BuildTak
GT2 X Belt: thing:1200527
Z-Endstop upgrades: Thingiverse 239121 - 229328

zaza293
Messaggi: 26
Iscritto il: 04/03/2016, 12:05
Home_Page: http://

Re: Strano problema su asse Z - microscatti variabili del mo

Messaggio da zaza293 » 09/02/2017, 14:37

Ho una barra trapezia che ogni giro sale 8 mm, gli step sono quindi 400 per mm.
Tutto funziona regolarmente e le dimensioni sono corrette, per usare un numero di step "netto" stampo sempre a 0,16 o 0,20 (multipli di 0,02 mm).

Comunque indipendentemente dalla meccanica Il problema che ho trovato è che con valore di default nel firmware:
#define DISABLE_Z true
il motore dell'asse Z fa un piccolo scatto casuale poco PRIMA di terminare la stampa di ogni layer (1 o 2 secondi prima) e questo crea imprecisione nel posizionamento dell'asse Z.
Il fatto che la mia barra ogni giro sale di ben 8 mm mi ha fatto notare questo problema che altrimenti sarebbe passato inosservato, infatti con la barra "standard" non ci avevo mai fatto caso.

Ora ho messo a false quel valore nel firmware e il piccolo scatto con relativa imprecisione è scomparso e la qualità delle stampe, almeno per quanto riguarda l'assse Z, mi soddisfa abbastanza.

il problema è risolto ma mi chiedevo se sono l'unico che ha notato questo dettaglio e se questa informazione poteva essere utile a qualcun'altro per aumentare la precisione del posizionamento sull'asse Z.

Io d'ora in poi lascerò sempre a false quel valore! :)

Rispondi