spostamento della stampa

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
Rispondi
Allecava98
Messaggi: 3
Iscritto il: 07/02/2018, 19:51
Home_Page: http://

spostamento della stampa

Messaggio da Allecava98 » 09/02/2018, 0:11

salve a tutti, finalmente sono riuscito a mettere in funzione la mia 3DRAG V1.2 e dopo alcune stampe accettabili, non so perchè, ma le mie stampe, dopo un paio di minuti dall'inizio dell'estrusione hanno iniziato a sollevarsi dagli angoli, scombinando l'intera stampa finale che usciva completamente sbagliata, il piatto era riscaldato ad una temperatura di 55 gradi, l'estrusore a 215/210 gradi e la velocità l'avevo impostata a 25, subito ho pensato che fosse colpa della ventola e quindi l'ho messa in modo che non buttasse aria sul pezzo stampato (molto ingenuamente, dato che sono ancora alle prime armi), il problema non è risultato quello dato che faceva sempre lo stesso scherzo. Il programma che uso è Repetier-Host, spero che qualcuno riesca a darmi una mano.
Grazie in aticipo, ciao.

Avatar utente
Futura05
Messaggi: 35
Iscritto il: 29/01/2010, 10:18
Home_Page: http://

Re: spostamento della stampa

Messaggio da Futura05 » 09/02/2018, 10:16

ciao, che materiale stai usando per stampare? PLA o ABS? Sul piano riscaldato hai montato anche il piano di vetro? Direi che potresti utilizzare degli escamotage per aiutare la "presa" al piatto Per far aderire il pezzo, puoi provare ad utilizzare anche il classico nastro di carta da imbianchino, oppure utilizzare la lacca, oppure acqua e colla vinilica (con percentuale di colla del 1-2%).

Se riesci inviami qualche screen delle impostazioni di repetier host cosi posso verificare se le impostazioni sono corrette.

Allecava98
Messaggi: 3
Iscritto il: 07/02/2018, 19:51
Home_Page: http://

Re: spostamento della stampa

Messaggio da Allecava98 » 09/02/2018, 12:27

ciao, intanto grazie mille per la risposta, comunque sto usando del PLA comprato da futura elettronica e per piano riscaldato intendevo quello in vetroresina, come avevo già detto scusa per l'ignoranza, ma essendo alle prime armi pensavo che fosse la stessa cosa e non ho specificato che è in vetroresina, per gli escamotage di cui mi parlavi, nel caso della lacca deve avere caratteristiche precise? e nel caso dello scotch di carta quanti strati devo fare minimo sul piano? ultima cosa, riusciresti a dirmi nello specifico le impostazioni che ti servirebbe sapere?
Grazie mille ancora, ciao.

popeye
Messaggi: 544
Iscritto il: 03/02/2014, 16:33
Cod. abbonamento Elettronica In: 9499B
Home_Page: http://
Compleanno: 19 set 1970
Prov.: VB
Località: VB

Re: spostamento della stampa

Messaggio da popeye » 09/02/2018, 12:40

Allecava98 ha scritto:
09/02/2018, 0:11
l'estrusore a 215/210 gradi e la velocità l'avevo impostata a 25
ciao, se stai usando il PLA la temperatura è esagerata, prova a stare sui 190°
Allecava98 ha scritto:
09/02/2018, 0:11
subito ho pensato che fosse colpa della ventola e quindi l'ho messa in modo che non buttasse aria sul pezzo stampato
invece quella ventola serve proprio a raffreddare il pezzo, quindi va puntata su quello. piuttosto, appena riesci stampati uno dei tanti coni che trovi su Thingiverse in modo da mandare l'aria solo sul pezzo e non sull'hotend.
poi, a seconda dell'estrusore che monti, potrebbe esserci una ulteriore ventolina che tiene fredda la parte subito sopra all'hotend ma quella è un'altra storia.
se lo slicer è settato correttamente, comunque, stampando ABS la ventola non dovrebbe partire proprio mentre se stampi PLA parte solo quando serve.
Allecava98 ha scritto:
09/02/2018, 0:11
il problema non è risultato quello dato che faceva sempre lo stesso scherzo.
per darti suggerimenti mirati serve sapere che materiale stai stampando e su quale superficie (piatto grezzo, piano in vetro, carta adesiva, ecc).
come suggerimento generale, controlla di non avere lo zero dell'asse Z troppo in alto ;-)
Popeye
3Drag v1.2 - Hotend IEC 4.0
Display LCD VM8201 + Led VM8202
4 x Pololu DRV8825
Alimentatore 15V 12A
Barra TR10x2
Glassplate 3mm + BuildTak
GT2 X Belt: thing:1200527
Z-Endstop upgrades: Thingiverse 239121 - 229328

Avatar utente
Futura05
Messaggi: 35
Iscritto il: 29/01/2010, 10:18
Home_Page: http://

Re: spostamento della stampa

Messaggio da Futura05 » 09/02/2018, 15:16

Allecava98 ha scritto:
09/02/2018, 12:27
ciao, intanto grazie mille per la risposta, comunque sto usando del PLA comprato da futura elettronica e per piano riscaldato intendevo quello in vetroresina, come avevo già detto scusa per l'ignoranza, ma essendo alle prime armi pensavo che fosse la stessa cosa e non ho specificato che è in vetroresina, per gli escamotage di cui mi parlavi, nel caso della lacca deve avere caratteristiche precise? e nel caso dello scotch di carta quanti strati devo fare minimo sul piano? ultima cosa, riusciresti a dirmi nello specifico le impostazioni che ti servirebbe sapere?
Grazie mille ancora, ciao.
Una comunissima lacca, per il nastro basta uno strato.
Se hai il piano in vetroresina potresti anche carteggiare il piano con una carta vetrata fine, per la temperatura si potresti allora usare un 190-195°

Le impostazioni di slicer di velocità ed estrusione per verificare se c'è qualche errore di impostazioni

Rispondi