autospegnimento all'avvio

Sezione dedicata alla stampante 3D realizzata da Futura Elettronica in collaborazione con Elettronica In.
Ulteriori informazioni su http://3dprint.elettronicain.it/
Rispondi
totò
Messaggi: 1
Iscritto il: 18/07/2018, 14:26
Occupazione: ingegnere
Home_Page: http://

autospegnimento all'avvio

Messaggio da totò » 18/07/2018, 14:37

Buongiorno a tutti,
sul mio nuovo posto di lavoro hanno una 3Drag e dato che io possiedo una stampante 3D e un piccolo laboratorio di stampa mi hanno pregato di metterla in funzione dato che nessuno di loro sapeva usarla. mi dicono che sono anni che non la usano. Collegata al pc e settata al momento dell'inizio stampa, dopo aver fatto homming, si spegne la board e dall'estrusore usce del fumo che puzza come la plastica bruciata (la bobina non è ABS ma PLA).
Cosa le prende? Come posso comportarmi? voglio metterla in funzione così almeno sfrutto la pausa pranzo per stampare qualcosina! Grazie!

Avatar utente
Futura05
Messaggi: 35
Iscritto il: 29/01/2010, 10:18
Home_Page: http://

Re: autospegnimento all'avvio

Messaggio da Futura05 » 19/07/2018, 11:16

ciao, che temperatura hai impostato?
potrebbe essere normale che esca del fumo se c'è della plastica "vecchia" all'interno. le soluzioni sono due:
1- se il materiale fuoriesce dall'ugello potresti, tramite controllo manuale di repetier, spingere il vecchio materiale fino a quando non inizia ad uscire il filo nuovo.
2- smonti l'ugello e lo pulisci, con uno scovolino o una piccola parte di una spugna metallica, devi tirare via tutto il materiale bruciato.
La pulizia va fatta a caldo, mentre quando rimetti il nozzle devi farlo a freddo, interponendo sul filetto un goccio di pasta dissipante per far si che non si sviti dopo lungi periodi di stampa.

Rispondi