[CNC INFO] Prime impressioni

Forum dedicato al mondo CNC
Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 30/06/2018, 17:31

urri ha scritto:
28/06/2018, 22:07
Ti ringrazio per le prove che stai postando, per il momento io sono ancora fermo perchè il lavoro mi porta via troppo tempo, ma prima o dopo riprendo con le prossime realizzazioni...
Ciao urri, mi fa piacere che qualcuno apprezzi quanto ho postato ;) e spero che possano esserti utili nelle incisioni non appena riprendi!!!

Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 30/06/2018, 23:04

Visto che in molti mi hanno contattato in privato per capire la tipologia di bulini utilizzati, volevo chiarire con questo post che non sono altro che bulini V-shape, come da immagine seguente:
Immagine

sono reperibili da tutti i siti che trattano CNC, sullo shop di Futura si possono acquistare di varie dimensioni ma non sono presenti tagli molto piccoli come 10°,15° o 20° con dimensione da 0,1mm - 0,2mm, ma potete reperirli praticamente ovunque.

Come anticipato in altri post, tutte le precedenti incisioni sono state fatte con bulino 0,1mm da 20° al Carburo di Tungsteno, perciò adatto alla vetronite dei PCB ma non per velocità molto elevate, infatti conviene utilizzarlo con valori non superiori a 70mm/min.....altrimenti tende a spezzarsi facilmente!

Per futuro supporto/richieste, vi chiedo di farle qui sul forum e non in privato in modo tale da poterle condividere con tutti :ugeek:

Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 03/07/2018, 19:59

Cercando ulteriori soluzioni per dei bulini da utilizzare nelle incisioni, ho trovato la seguente tipologia a spirale:
Immagine

trovate la specifica in PDF al seguente link: http://pcbfacile.com/media/802_803_804_806_809.pdf
sembrano molto robusti e precisi, probabilmente migliori di quelli da me postati in precedenza e sin qui utilizzati!!
Sono acquistabili dal sito di pcbfacile.com e il prezzo non mi sembra proibitivo (circa 12€ non comprendendo le spese di spedizione).....il modello che voglio acquistare è 803, ovvero la "pointed version", in modo tale da avere una maggiore precisione per le incisioni "di fino". :D

Qualcuno li ha mai provati? o provato qualcosa di simile?

menniti
Messaggi: 42
Iscritto il: 24/08/2010, 0:18
Cod. abbonamento Elettronica In: 4872B
Occupazione: Professore Informatica
Home_Page: http://www.michelemenniti.it
Città: Lamezia Terme
Prov.: CZ

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da menniti » 03/07/2018, 20:41

Guarda, i bulini cinesi non saranno un granché ma si spezzano solo se usati male, ossia basta un errore sull'asse Z ed è la fine, ma se usati con criterio durano e anche tanto, almeno per il lavoro sul PCB; il modello che vende Futura, a 9€ mi pare, è molto buono e robusto, ma anche lui si è rotto quando ho sbagliato il valore della discesa di Z. Se si usassero solo i bulini basterebbe implementare il finecorsa dell'asse Z per risolvere al 90%, ma il fatto di dover usare le punte, che sono più lunghe impedisce questa soluzione.
Il bulino che hai postato ha la spirale perché è studiato per lo scavo profondo in materiali come il legno o similia, infatti se ci pensi a te serve solo la punta e se la punta è robusta è solo perché sarà molto spessa, ma secondo me oltre 0.2mm non ha senso usare bulini per i PCB.
Non ho capito se con 12€ ne prendi uno o dieci; comunque se non erro tu hai parlato di cifre molto più basse per i cinesi, se mi dai il link il prossimo acquisto lo faccio li, io normalmente li pago 12-14€ a confezione da 10.
Un suggerimento che vale oro è questo: quando inizi l'incisione spruzza sul pcb una passata di spray puliscicontatti, diminuisce del 90% la forza di attrito ed il surriscaldamento. L'unico problema è che si crea una pasta ramata che tende ad infilarsi nei solchi ed in alcuni casi provoca cortocircuiti quindi poi ti devi mettere con una punta o anche con un taglierino a ripassarli per toglierla.
Il problema si potrebbe risolvere utilizzando quel liquido bianco latte che si usa per la tornitura o la foratura del ferro, conto di procurarlo proprio domani e spero di poterlo provare e farti avere le impressioni di "guida" :D
In pratica l'incisione crea un attrito (che aumenta con la velocità) che provoca un surriscaldamento e quindi un indebolimento della punta; nell'uso normale non ne ho mai rotta una durante l'incisione, solo errori sugli assi, in particolare lo Z.

Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 04/07/2018, 7:16

Provo a darti delle risposte puntuali:
menniti ha scritto:
03/07/2018, 20:41
Guarda, i bulini cinesi non saranno un granché ma si spezzano solo se usati male, ossia basta un errore sull'asse Z ed è la fine, ma se usati con criterio durano e anche tanto, almeno per il lavoro sul PCB; il modello che vende Futura, a 9€ mi pare, è molto buono e robusto, ma anche lui si è rotto quando ho sbagliato il valore della discesa di Z. Se si usassero solo i bulini basterebbe implementare il finecorsa dell'asse Z per risolvere al 90%, ma il fatto di dover usare le punte, che sono più lunghe impedisce questa soluzione.
Posso concordare sul fatto che i bulini cinesi che ho provato e acquistato al chilo fin ora, si sono rotti solo commettendo errori nel settaggio della CNC e quindi nell'impatto con il piano/PCB. Se utilizzati con velocità adeguate e con le dovute accortezze durano senza rompersi o degradarsi eccessivamente.....ma di certo non sono la prima scelta!!
Riguardo i bulini di Futura, sono eccellenti perché robusti e affidabili ma rapportati a board SMD "di fino" li reputo poco adatti viste le loro angolazioni (30°) e dimensioni delle punte. Per tutti i restanti casi sono assolutamente usabili.
menniti ha scritto:
03/07/2018, 20:41
Il bulino che hai postato ha la spirale perché è studiato per lo scavo profondo in materiali come il legno o similia, infatti se ci pensi a te serve solo la punta e se la punta è robusta è solo perché sarà molto spessa, ma secondo me oltre 0.2mm non ha senso usare bulini per i PCB.
Non ho capito se con 12€ ne prendi uno o dieci; comunque se non erro tu hai parlato di cifre molto più basse per i cinesi, se mi dai il link il prossimo acquisto lo faccio li, io normalmente li pago 12-14€ a confezione da 10.
Riguardo la punta a spirale, se dai un'occhiata alla discussione postata da urri al seguente link: viewtopic.php?f=70&t=67520
nei vari spezzoni di filmato è la punta utilizzata, se a questo ci aggiungi che il pitch da loro realizzato è da 0,4, con quella precisione d'incisione.....direi che vale l'acquisto e la prova!! Ovviamente parliamo di una CNC che costa 4 volte tanto quella di Futura e che magari può essere paragonata a una semi-professionale.
In ogni caso dal datasheet del post precedente, il bulino è pensato e venduto per PCB (non legno o materiali similari) e per effettuare:
  • chamfering of circuit board
  • routing of dielectric spacing
  • scribing of breakout edge

quindi non foratura. ;)
Per il prezzo direi che i 12€ si riferiscono al pezzo singolo. Mentre i bulini cinesi che ho comprato io costano 3€ per 10 pezzi......magari anche la qualità sarà diversa!!!
menniti ha scritto:
03/07/2018, 20:41
Un suggerimento che vale oro è questo: quando inizi l'incisione spruzza sul pcb una passata di spray puliscicontatti, diminuisce del 90% la forza di attrito ed il surriscaldamento. L'unico problema è che si crea una pasta ramata che tende ad infilarsi nei solchi ed in alcuni casi provoca cortocircuiti quindi poi ti devi mettere con una punta o anche con un taglierino a ripassarli per toglierla.
Il problema si potrebbe risolvere utilizzando quel liquido bianco latte che si usa per la tornitura o la foratura del ferro, conto di procurarlo proprio domani e spero di poterlo provare e farti avere le impressioni di "guida" :D
In pratica l'incisione crea un attrito (che aumenta con la velocità) che provoca un surriscaldamento e quindi un indebolimento della punta; nell'uso normale non ne ho mai rotta una durante l'incisione, solo errori sugli assi, in particolare lo Z.
Per quest'ultimo punto, grazie per le dritte ma personalmente non condivido il fatto di utilizzare "aggiunte" al particolare processo d'incisione perché credo che la CNC debba funzionare così come'è, al massimo inserirò una pompetta per l'aria.....ma di questo "progettino" ne parlerò prossimamente :ugeek:

Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 05/07/2018, 0:11

Dopo la dritta di menniti, ho analizzato un po' di soluzioni e anche se un po' in ritardo rispetto al pianificato, ho terminato i PCB Holder per la CNC in modo tale da eliminare il piano in legno:
Immagine

Trovate il pacchetto scaricabile al seguente link: https://www.thingiverse.com/thing:2990206
Mentre sul mio sito personale ho inserito qualche descrizione in più: http://www.vincenzogermano.com/index.ph ... Itemid=512

La sospensione dal piano è di 4 mm...entro il week end posto un po' di foto in relazione a tale PCB Holder e all'inversione delle fasi del motore :ugeek:

menniti
Messaggi: 42
Iscritto il: 24/08/2010, 0:18
Cod. abbonamento Elettronica In: 4872B
Occupazione: Professore Informatica
Home_Page: http://www.michelemenniti.it
Città: Lamezia Terme
Prov.: CZ

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da menniti » 05/07/2018, 8:18

Ottimo lavoro ma devi trovare un modo per bloccare anche i due lati stretti secondo me altrimenti il rischio flessione resta elevato, ti basta provare a premere con un dito il centro del PCB. Il problema si può manifestare durante l'incisione mentre la foratura al limite provoca degli scatti del PCB con le punte oltre il mm ma non ne risentirà. In realtà per il lavoro che hai fatto ti basterà realizzare due spessori da 4mm di altezza e con lunghezza congrua da infilare sotto i due bordi laterali attualmente liberi, magari fissandoli alla superficie inferiore del PCB con una goccia di colla tanto poi si staccheranno facilmente. Magari preparare di diverse misure pensando che ti capiterà di incidere spezzoni di PCB più piccoli di quello. My two Cents. :)

Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 10/07/2018, 7:22

menniti ha scritto:
05/07/2018, 8:18
Ottimo lavoro
Grazie, hai avuto anche modo di testarlo sul campo? :D
menniti ha scritto:
05/07/2018, 8:18
ma devi trovare un modo per bloccare anche i due lati stretti secondo me altrimenti il rischio flessione resta elevato, ti basta provare a premere con un dito il centro del PCB. Il problema si può manifestare durante l'incisione mentre la foratura al limite provoca degli scatti del PCB con le punte oltre il mm ma non ne risentirà. In realtà per il lavoro che hai fatto ti basterà realizzare due spessori da 4mm di altezza e con lunghezza congrua da infilare sotto i due bordi laterali attualmente liberi, magari fissandoli alla superficie inferiore del PCB con una goccia di colla tanto poi si staccheranno facilmente. Magari preparare di diverse misure pensando che ti capiterà di incidere spezzoni di PCB più piccoli di quello. My two Cents. :)
concordo con te di trovare un'ulteriore supporto per PCB di grosse dimensioni, infatti ho condotto ulteriori prove anche realizzando vari pezzi di dimensioni differenti per poterli avvitare in altri punti del piano ma credo che la soluzione non sia quella....il punto colla non mi soddisfa.... quindi ho optato per l'interferenza, ovvero ho realizzato dei pezzi plastici a "U" con un lato da 4mm che si incastrano con il PCB!!
Vi posto su Thingiverse la soluzione entro uno o due giorni ;)

P.S. mi fa piacere che la precedente soluzione sia piaciuta e scaricata :ugeek:

Call_Me_Vi
Messaggi: 83
Iscritto il: 13/09/2017, 22:20
Cod. abbonamento Elettronica In: 8743B
Occupazione: Ing. Elettronico
Home_Page: http://www.vincenzogermano.com/

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da Call_Me_Vi » 15/07/2018, 18:00

Call_Me_Vi ha scritto:
10/07/2018, 7:22
concordo con te di trovare un'ulteriore supporto per PCB di grosse dimensioni, infatti ho condotto ulteriori prove anche realizzando vari pezzi di dimensioni differenti per poterli avvitare in altri punti del piano ma credo che la soluzione non sia quella....il punto colla non mi soddisfa.... quindi ho optato per l'interferenza, ovvero ho realizzato dei pezzi plastici a "U" con un lato da 4mm che si incastrano con il PCB!!
Vi posto su Thingiverse la soluzione entro uno o due giorni
Come da post precedente ho aggiornato il pacchetto "CNC_PCB_Holder" alla versione 2, lo trovate su Thingiverse al seguente link:
https://www.thingiverse.com/thing:2990206

Immagine

Ho aggiunto una piccola parte di sostegno per i lati "corti" del PCB, tale parte va solo inserita a incastro.
Fatemi sapere cosa ne pensate. ;)

menniti
Messaggi: 42
Iscritto il: 24/08/2010, 0:18
Cod. abbonamento Elettronica In: 4872B
Occupazione: Professore Informatica
Home_Page: http://www.michelemenniti.it
Città: Lamezia Terme
Prov.: CZ

Re: [CNC INFO] Prime impressioni

Messaggio da menniti » 16/07/2018, 9:05

Ottimo lavoro, una sola domanda: come li fissi sul piatto questi due spessori piccoli? Ti posso dare un suggerimento? Perché non provi a realizzare due pezzi "L" a 90°, e nelle basi pratichi lunghe fessure invece del foro? in tal modo troveresti sempre almeno due punti di fissaggio (se non di più, in base alle dimensioni del PCB e non avresti problemi di pezzi "sfusi". I lati lungo e corto della L andrebbero benissimo come sono ora il pezzo grande e quello piccolo.

Rispondi